Informazioni generali

Bookmark and Share

VISTI E PASSAPORTI
Passaporto: necessario con validità residua di almeno 6 mesi alla data d'ingresso nel Paese.
Visto: non occorre il visto per soggiorni non superiori ai 30 giorni, purché si disponga del titolo di viaggio (es. biglietto aereo) per il rientro o per la prosecuzione del viaggio verso altra destinazione. Non sono consentite estensioni del soggiorno, salvo casi d'emergenza (ad esempio per malattie, incidenti, o disastri naturali che impediscono la partenza) che devono essere " certificati" dall'Ufficio Italiano di Taipei alle locali Autorità. Informazioni su soggiorni di più lunga durata, che richiedono il possesso di appositi visti d'ingresso, possono essere ottenute dall'Ufficio di Rappresentanza di Taipei a Roma (Via Panama, 22 - tel. 06 8841132 oppure 06 85355603).

FORMALITA’ VALUTARIE E DOGANALI
Si consente l’ingresso nel Paese di valuta straniera senza limiti, purché dichiarata in frontiera. La valuta straniera da riesportare deve essere dichiarata in frontiera se supera il controvalore di $USA 5.000. Si puo' esportare valuta locale fino ad un limite massimo di NT$ 40.000 (1 Euro equivale a circa 40 NT$ ). Non è consentita a Taiwan la libera introduzione di prodotti animali o vegetali.

SICUREZZA
Il paese è abbastanza tranquillo Il tasso di criminalità è relativamente basso.

  • Avvertenze:
    Sono da evitare i locali come night clubs, club per il gioco d’azzardo, istituti estetici dove si praticano massaggi, bar per “singles” ecc. in quanto sono generalmente controllati dalla criminalità organizzata.
  • Si consiglia:
    • cautela anche nei confronti dei tassisti, soprattutto nelle province remote e nelle zone al di fuori della capitale.
    • prudenza nelle aree campestri ed in montagna dove sono presenti serpenti velenosi. 
    • di non fotografare istallazioni militari in quanto vietato 
    • di prendere informazioni sulle precauzioni da adottare in caso di movimenti tellurici poiché Taiwan è una zona sismica molto attiva, con terremoti quasi quotidiani di varia intensità; il più grave episodio si è verificato nel settembre 1999 nella zona centrale dell’isola ed ha causato 2.000 morti e 9.000 feriti.
    • di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel Paese sul sito: www.dovesiamonelmondo.it
    • E’ sconsigliato il campeggio, del resto poco praticato dagli stessi taiwanesi per motivi climatici.

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga (leggere o pesanti):
L’introduzione illegale di droga è punita ed, in alcuni casi, è prevista la pena capitale.

Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori:
Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese. In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l’Ambasciata o il Consolato italiano presente nel Paese per la necessaria assistenza.

VACCINAZIONI E SITUAZIONE SANITARIA
Gli ospedali e la reperibilità dei farmaci sono ottimi nella capitale e di livello adeguato almeno nei principali centri urbani. Non si riscontrano difficoltà nel comunicare con i medici: la maggior parte di loro ha studiato all'estero e parla inglese. Nelle ambulanze non è sempre in servizio personale medico specializzato in emergenze. Viene normalmente richiesto il pagamento immediato ed in alcuni casi anche anticipato per servizi sanitari prestati.
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’ assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.
Si riscontrano sporadici episodi di febbre dengue trasmessa da zanzare, mentre in estate si registrano numerosi casi di epatite virale e di enterite virale infantile.
Sono in aumento i casi di AIDS.
Si consiglia di verificare puntualmente, al momento della partenza, segnalazioni sui casi di SARS o di influenza aviaria visitando il presente sito.

Avvertenze:
Si raccomanda di bere acqua filtrata o minerale e di non aggiungere ghiaccio nelle bevande.
Si consiglia di evitare cibi cucinati per strada; sono molti i ristoranti anche di ottimo livello, soprattutto nella capitale.

VIABILITA’
Patente
Internazionale. (modello Convenzione di Ginevra 1949)
I residenti possono ottenere la conversione della patente italiana.

Il traffico e' generalmente caotico, soprattutto nella Capitale dove occorre prestare massima prudenza nell'attraversare a piedi le strade. La manutenzione della rete stradale urbana e rurale e' buona, ma possono verificarsi problemi seri sulle strade di montagna durante la stagione delle piogge caratterizzate da fenomeni monsonici e da tifoni. I servizi di assistenza stradale sono comunque efficienti.

PORTI
Kaohsiung, Hualien, Keelung.

AEROPORTI 
La sicurezza dei trasporti aerei e' molto elevata, esistono nell'isola 39 aeroporti di varia dimensione e tutte le citta' sono collegate per via aerea. Il principale aeroporto internazionale e' il Chiang Kai Shek di Taipei.

CARBURANTI
Benzina verde (95 ott.): 27,3 TWD/l
Benzina verde (98 ott.): 28,8 TWD/l
Gasolio: 23,5 TWD/l